Paolo Bossi

Paolo Bossi è oncologo medico presso il Dipartimento dei Tumori della testa e del collo presso l’Istituto Nazionale Tumori di Milano.
Ha ottenuto la sua laurea in medicina presso l’Università di Milano nel 2001, e la sua specializzazione in oncologia nel 2005.
È coinvolto in numerose attività di ricerca sul cancro della testa e del collo, dalla ricerca traslazionale (espressione genica, la generazione di sequenziamento di prossima) alla valutazione della qualità della medicina basata la vita e valore. È particolarmente dedicato ai tumori rari tra cui il carcinoma dei seni paranasali, del rinofaringe e delle ghiandole salivari. Ha un forte interesse per la terapia di supporto, in particolare per quanto riguarda la mucosite indotta da terapie oncologiche. Collabora alla rete italiana sui tumori rari, uno sforzo di collaborazione tra i centri oncologici italiani, che cerca di sfruttare la condivisione a distanza dei pazienti, al fine di migliorare la qualità delle cure e ridurre la migrazione sanitaria per i tumori solidi rari. È responsabile o co-responsabile di diversi trials italiani e internazionali sui tumori del distretto testa-collo.
È un membro del Comitato Editoriale della rivista Annals of Oncology e Segretario di NICSO (Network Italiano di Cure di Supporto in Oncologia).